Studio Castellani Dottore Commercialista e Revisore Legale a Ravenna
Servizi contabili e fiscali per il settore privato e pubblico

Lo Studio Castellani offre una serie di servizi professionali di elevata qualità con una forte attenzione al Cliente ed opera con una vasta esperienza nel settore privato e nel settore pubblico, rivolgendosi sia ad imprese e privati che ad enti locali ed enti strumentali.

privato

Lo Studio è specializzato negli aspetti manageriali, contabili e fiscali di imprese e privati quali: società di persone, società di capitali, società cooperative, associazioni non lucrative, artigiani, liberi professionisti, persone fisiche.

pubblico

I nostri servizi sono rivolti ad enti locali ed enti strumentali, quali: province, comuni, unioni di comuni, comunità montane, istituzioni, consorzi tra enti, zziende pubbliche, ASP, società in house providing.

revisione legale

I partner dello Studio sono componenti di organi di revisione e collegi sindacali (con e senza la funzione di controllo contabile) di società di capitali private, società di capitali miste, enti locali, consorzi, aziende pubbliche.

In collaborazione con Commercialista Telematico viene proposto un quadro a scorrimento con le più recenti novità di carattere fiscale:

Revisori legali: accesso al portale del MEF con Spid

Il MEF, con un comunicato stampa pubblicato sul suo sito, ha informato che dal 23 giugno 2022 è possibile accedere all’Area Riservata del Portale della revisione utilizzando “entra con SPID”.

24 giugno, 13:07

Superbonus 110% edifici vincolati: chiarimenti dalle Entrate

L’Agenzia delle entrate, con la risposta all’interpello n. 341 del 23/6/2022, chiarisce che è spettante il superbonus 110% senza interventi trainanti per gli edifici vincolati, a condizione che tali interventi assicurino il miglioramento di almeno due classi energetiche dell’edificio o delle unità immobiliari oggetto di intervento oppure, se non possibile, il conseguimento della classe energetica […]

24 giugno, 12:43

Maternità: nuove tutele dal decreto di mercoledì 22 giugno

Il Dl approvato mercoledì 22 giugno 2022 in via definitiva, in attuazione della direttiva UE 2019/1158, estende le tutele alla maternità per lavoratori dipendenti, professionisti e lavoratori autonomi. Sale da 6 a 9 mesi in totale il periodo di congedo parentale indennizzato e sale da 6 a 12 anni del figlio il periodo per la […]

24 giugno, 12:37

Assegno unico: arretrati per beneficiari RdC anche dopo il 30 giugno

L’INPS, con il messaggio n. 2537 del 22 giugno 2022, a rettifica delle precedenti indicazioni, stabilisce che nessuna scadenza è prevista per gli arretrati di assegno unico per i titolari del reddito di cittadinanza tenuti a presentare il modello RdC – Com/Au utile al corretto calcolo dell’importo spettante.  

24 giugno, 11:00

Taglia bollette: arriva il decreto per il terzo trimestre 2022

Il CdM del 22 giugno 2022 ha approvato un nuovo intervento per contenere i costi dell’energia elettrica e del gas naturale. Per famiglie e PMI viene stabilito l’azzeramento degli oneri di sistema, e si applica: alle utenze domestiche e alle utenze non domestiche in bassa tensione, ossia con potenza disponibile fino a 16,5 kW; alle […]

24 giugno, 10:19

Scadenze: Intrastat di maggio entro il 30 giugno

L’art. 3 del decreto 73/2022 (decreto semplificazioni), in GU 21 giugno 2022, modifica il calendario degli elenchi Intrastat. Viene eliminato il riferimento al DM del MEF 22/02/2010 che indicava: “gli elenchi riepilogativi sono presentati all’Agenzia delle dogane per via telematica entro il giorno 25 del mese successivo al periodo di riferimento”; viene previsto che la […]

24 giugno, 10:00

Aiuti Covid: le frodi scovate dalla Guardia di Finanza

La guardia di finanza ha scovato 290 milioni di indebite compensazioni per aiuti Covid. Sono 12.700 i controlli e 2.400 persone denunciate per l’indebita richiesta o percezione di oltre 290 milioni di euro.

23 giugno, 14:24

Esonero contributivo per l’apprendistato: le istruzioni dell’INPS

E’ operativo lo sgravio contributivo totale triennale per le assunzioni con contratto di apprendistato di primo livello effettuate nel 2022 dai datori di lavoro che occupano alle proprie dipendenze un numero di addetti non superiore a nove. Con la circolare n. 70 del 15 giugno 2022, l’Inps ha fornito le istruzioni operative. Lo sgravio prevede […]

23 giugno, 14:09

Autodichiarazione aiuti UE: spostata al 30 novembre

È arrivato ieri, coincidente con l’entrata in vigore delle disposizioni del decreto semplificazioni n. 73/22, il provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ruffini, che sposta al 30 novembre il termine per l’invio dell’autodichiarazione aiuti UE, scadente (originariamente) il 30 giugno 2022.

23 giugno, 14:01

Bonus 200 euro: indicazioni sulla retribuzione di riferimento

L’Inps, con il messaggio n. 2505 del 21 giugno 2022, interviene con indicazioni utili ad inquadrare la giusta retribuzione da prendere in considerazione ai fini della spettanza del bonus 200 euro. La retribuzione è quella di competenza del mese di luglio 2022, o in alternativa, in base alle previsioni dei CCNL, quella erogata a luglio, […]

23 giugno, 11:14