Studio Castellani Dottore Commercialista e Revisore Legale a Ravenna
Servizi contabili e fiscali per il settore privato e pubblico

Lo Studio Castellani offre una serie di servizi professionali di elevata qualità con una forte attenzione al Cliente ed opera con una vasta esperienza nel settore privato e nel settore pubblico, rivolgendosi sia ad imprese e privati che ad enti locali ed enti strumentali.

privato

Lo Studio è specializzato negli aspetti manageriali, contabili e fiscali di imprese e privati quali: società di persone, società di capitali, società cooperative, associazioni non lucrative, artigiani, liberi professionisti, persone fisiche.

pubblico

I nostri servizi sono rivolti ad enti locali ed enti strumentali, quali: province, comuni, unioni di comuni, comunità montane, istituzioni, consorzi tra enti, zziende pubbliche, ASP, società in house providing.

revisione legale

I partner dello Studio sono componenti di organi di revisione e collegi sindacali (con e senza la funzione di controllo contabile) di società di capitali private, società di capitali miste, enti locali, consorzi, aziende pubbliche.

In collaborazione con Commercialista Telematico viene proposto un quadro a scorrimento con le più recenti novità di carattere fiscale:

Rinvio dichiarazione fiscali: 10 giorni in più non bastano

Il CNDCEC ritiene che solo 10 giorni di proroga alla presentazione delle dichiarazioni dei redditi non bastano: sarebbe opportuno che il rinvio sia più ampio ed arrivi ad inizio 2021 (comunicato stampa del 1° dicembre 2020).

2 dicembre, 13:36

TOSAP e COSAP: esoneri e rimborsi

Il decreto Agosto ha prorogato l’esonero dal pagamento di TOSAP e COSAP fino al 31 dicembre 2020 per bar, ristoranti e pubblici esercizi titolari di concessioni o di autorizzazioni riguardanti l’utilizzazione del suolo pubblico. E’ anche previsto il rimborso delle somme eventualmente versate per TOSAP e COSAP nel periodo 1° marzo-15 ottobre 2020. Il rimborso […]

2 dicembre, 12:36

Nuovo bonus 1.000 euro lavoratori stagionali e dello spettacolo

Il nuovo bonus 1.000 euro del decreto ristori quater interessa: gli stagionali del turismo, degli stabilimenti termali e dello spettacolo danneggiati dall’emergenza epidemiologica da COVID-19; gli iscritti al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo in possesso di determinati requisiti; gli stagionali appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali che hanno cessato […]

2 dicembre, 11:00

Decreto Ristori quater: sospensione versamenti contributivi e fiscali

Il decreto Ristori quater prevede la sospensione di contributi previdenziali, ritenute alla fonte ed IVA in scadenza a dicembre 2020. I versamenti, se sospesi, verranno effettuati il 16 marzo 2021. Possono usufruirne tutte le imprese con un fatturato non superiore a 50 milioni di euro nel 2019 e che hanno registrato un calo del 33% […]

2 dicembre, 10:41

Decreto Ristori quater: razionalizzazione della rateizzazione cartelle

Il decreto Ristori quater interviene anche in materia di rateizzazione delle cartelle. Alla presentazione della domanda vengono sospesi i termini di prescrizione e decadenza e il divieto di iscrivere nuovi fermi amministrativi e ipoteche o di avviare nuove procedure esecutive. Sale a 100.000 euro la soglia per i controlli e da 5 a 10 il […]

2 dicembre, 09:38

Rata a scadenza IMU: esenzione nel decreto ristori quater

Il decreto Ristori quater conferma la cancellazione della seconda rata IMU, ovvero del saldo in scadenza il prossimo 16 dicembre 2020. E’ più estesa la categoria di contribuenti compresi: la cancellazione è prevista anche per le attività ubicate in zone con scenario di massima gravità e un livello di rischio alto, zone rosse, con codice […]

2 dicembre, 09:23

Decreto Ristori quater: il testo è in Gazzetta Ufficiale

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 30 novembre 2020 il decreto Ristori quater. Tra le novità le proroghe di acconti imposte, rate pace fiscale e saldo e stralcio, proroga della presentazione delle dichiarazioni, nuovi bonus e nuove inclusioni nei precedenti bonus.

1 dicembre, 13:26

Secondo acconto imposte 2020: ravvedimento con sanzioni ridotte

La proroga del versamento del secondo acconto imposte 2020 non ha interessato i contribuenti non titolari di partita IVA. Coloro che non hanno versato l’acconto possono versarlo entro i prossimi 15 giorni con il ravvedimento dello 0,1%.

1 dicembre, 12:17

Decreto ristori quater: bonus 800 euro lavoratori sportivi

Nel decreto ristori quater un bonus di 800 euro a favore degli sportivi. Interessati sono i lavoratori titolari di rapporti di collaborazione con: Coni, Comitato Italiano Paralimpico, Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di Promozione Sportiva,Società e Associazioni sportive dilettantistiche.

1 dicembre, 10:39

Credito d’imposta Ricerca e Sviluppo Sud: proroga per il 2021 e il 2022

L’articolo 32 del testo provvisorio della legge di bilancio 2021 prevede il rinvio per il 2021 e 2022 del credito d’imposta Ricerca e Sviluppo Sud. L’agevolazione è rivolta alle imprese operanti nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Vengono inclusi anche i progetti di ricerca e sviluppo sul coronavirus, svolti in […]

1 dicembre, 09:43

Link & Partners