Studio Castellani Dottore Commercialista e Revisore Legale a Ravenna
Servizi contabili e fiscali per il settore privato e pubblico

Lo Studio Castellani offre una serie di servizi professionali di elevata qualità con una forte attenzione al Cliente ed opera con una vasta esperienza nel settore privato e nel settore pubblico, rivolgendosi sia ad imprese e privati che ad enti locali ed enti strumentali.

privato

Lo Studio è specializzato negli aspetti manageriali, contabili e fiscali di imprese e privati quali: società di persone, società di capitali, società cooperative, associazioni non lucrative, artigiani, liberi professionisti, persone fisiche.

pubblico

I nostri servizi sono rivolti ad enti locali ed enti strumentali, quali: province, comuni, unioni di comuni, comunità montane, istituzioni, consorzi tra enti, zziende pubbliche, ASP, società in house providing.

revisione legale

I partner dello Studio sono componenti di organi di revisione e collegi sindacali (con e senza la funzione di controllo contabile) di società di capitali private, società di capitali miste, enti locali, consorzi, aziende pubbliche.

In collaborazione con Commercialista Telematico viene proposto un quadro a scorrimento con le più recenti novità di carattere fiscale:

Adempimenti: l’omessa comunicazione all’Enea non preclude il bonus energetico

Nella risoluzione n. 46/E del 18 aprile 2019, l’Agenzia delle entrate ha chiarito che, in assenza di una specifica previsione normativa, la mancata o tardiva trasmissione all’Enea dei dati e delle notizie concernenti gli interventi edilizi e tecnologici che comportano risparmio energetico, seppure obbligatoria per il contribuente, non fa venir meno il diritto al bonus.

19 aprile, 13:43

730 precompilato: cosa contiene

Dallo scorso 15 aprile 2019 è disponibile, sul sito dell’Agenzia delle Entrate, la dichiarazione dei redditi precompilata. Vediamo cosa contiene: interessi passivi e relativi oneri accessori per mutui in corso; premi di assicurazione sulla vita, causa morte e contro gli infortuni e premi per assicurazioni aventi per oggetto il rischio di eventi calamitosi; contributi previdenziali […]

19 aprile, 12:54

Lavoro: politiche di sostegno – “il reddito di cittadinanza”

Il reddito di cittadinanza dĂ  diritto a chi assume i beneficiari a sgravi contributivi. Si tratta di uno sgravio che può valere al massimo la differenza tra 18 mensilitĂ  del reddito di cittadinanza e quello giĂ  goduto dal soggetto. Sono esclusi premi e contributi dovuti all’Inail.

19 aprile, 12:00

730 precompilato: la modalitĂ  semplificata

Il modello 730 precompilato, a partire da quest’anno, lo si puo compilare in modo “semplificato”. La scelta sarĂ  disponibile a partire dal 10 maggio e permette di intervenire in modalitĂ  guidata su tutti i dati del quadro, aggiungendo, eliminando o modificando, anche gli importi relativi alle spese che danno diritto agli sconti fiscali. 

19 aprile, 11:23

730 precompilato: le novitĂ 

Tra le novitĂ  del modello 730/2019: la detrazione per le spese sostenute per l’acquisto degli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale, per i premi relativi alle assicurazioni aventi per oggetto il rischio di eventi calamitosi e per le spese mediche in favore dei figli affetti da DSA; il credito d’imposta per […]

19 aprile, 10:53

730 precompilato: le date da ricordare

Il modello 730 precompilato è disponibile dal 15 aprile; potrĂ  essere accettato/integrato e inviato direttamente via web a partire dal 2 maggio e fino al 23 luglio. Nel dettaglio: il 7 luglio (quest’anno 8 luglio perchĂ© domenica) è il termine di presentazione al sostituto d’imposta. I CAF e i professionisti hanno tempo fino al: 1° […]

19 aprile, 10:02

Definizione agevolata sigarette elettroniche: istanza entro il 30 aprile

Il 30 aprile 2019 scade il termine per aderire alla definizione agevolata delle imposte di consumo sulle sigarette elettroniche. Gli interessati devono trasmettere all’Agenzia delle Dogane e dei monopoli la modulistica approvata con determinazione del 27 febbraio 2019, che attesta la loro volontĂ  ad accedere alla definizione. E’ previsto un versamento pari al 5% dei […]

18 aprile, 14:30

Fattura elettronica: deleghe via Pec fino al 31 maggio

Le deleghe per utilizzo fatture elettroniche da parte dei soggetti che possono autenticare la sottoscrizione della delega, possono essere inviate, unitamente al file contenente gli elementi essenziali delle deleghe conferite, nonchĂ© la copia di quelle cartacee, solo fino al 31 maggio 2019. Lo ha stabilito l’Agenzia delle entrate con provvedimento del 17 aprile 2019.

18 aprile, 13:40

Rottamazione ter – il “rovescio della medaglia”: perse le vecchie rateazioni

La definizione agevolata prevista dalla presentazione della domanda per la rottamazione ter ha un rovescio di medaglia. Coloro che avevano in corso un precedente piano di dilazione lo saranno revocato. Nulla di grave se si rispetterĂ  il nuovo piano proposto a seguito della presentazione dell’istanza. Cambia il concetto se il contribuente dovesse decadere dalla definizione […]

18 aprile, 13:25

Il credito sisma ed ecobonus può essere ceduto

L’Agenzia delle entrate, rispondendo a un’istanza di interpello (risposta n. 109/2019) in merito la detrazione per sismabonus ed ecobonus, chiarisce che il credito corrispondente alle agevolazioni può essere ceduto in base a quanto previsto dai commi 2-ter e 2-sexies, articolo 14, Dl 63/2013.

18 aprile, 13:11

Link & Partners